Impostazione valuta

BOOCKET ti consente di incassare ordini in diverse valute. Tale impostazione è richiesta in fase di creazione dell’account e serve per stabilire la valuta di default per tutti i tuoi eventi. E’ comunque possibile modificare il valore di default accedendo alla pagina Il tuo account raggiungibile cliccando l’icona utente presente in fondo alla barra del menu di sinistra.

FIG. 1

account

BOOCKET ti da la possibilità di differenziare questo parametro anche evento per evento. Laddove non è stato modificato, vale il valore impostato di default. Le valute attualmente disponibili su www.boocket.com sono consultabili all’interno del menu a tendina Valute presente nella pagina Il tuo account.

Nota: Se vuoi modificare la valuta per un evento in particolare ricorda che puoi modificarlo fino a quando non sarà incassato il primo ordine.

FIG. 2

1

Imposta i dati per l’incasso

BOOCKET richiede obbligatoriamente all’Organizzatore di dichiarare il conto PayPal su cui desidera incassare l’importo totale relativo agli ordini che riceverà. In tal modo, l’Acquirente potrà effettuare l’acquisto dei biglietti con una carta di credito, con una carta prepagata o con un conto PayPal, e il pagamento verrà reindirizzato direttamente sul conto PayPal dell’Organizzatore (cfr. lo schema riportato in FIG. 4).

Cos’è un conto PaPal? – Un conto PayPal è un borsellino elettronico: un metodo rapido e affidabile per pagare e incassare pagamenti. Aprire un conto PayPal è completamente gratuito: basta confermare la mail e associare un metodo di pagamento al tuo conto. Puoi associare al tuo conto una carta di credito, una carta prepagata o direttamente il tuo conto corrente bancario.

Per impostare il conto PayPal necessario all’incasso degli ordini è sufficiente accedere alla sezione Incassi e Pagamenti ed inserire l’e-mail abbinata al conto PayPal, il nome e cognome dell’intestatario del conto PayPal.

Ricorda che tali dati possono essere modificati solo fino a quando non sarà incassato il primo ordine.

Applicazione delle commissioni

Per utilizzare BOOCKET non è richiesto alcun costo iniziale nè di creazione dell’account oppure di affitto della piattaforma. BOOCKET prevede solo delle commissioni sugli ordini, e solo per biglietti a pagamento. Ordini contenenti biglietti gratuiti non prevedono commissioni.

L’Organizzatore può scegliere in totale autonomia se applicare tali commissioni come costo aggiuntivo rispetto al valore del biglietto, oppure includere le commissioni nel valore dello stesso (FIG. 3).

Ad esempio, per biglietti con valore facciale pari a 10€ e commissioni pari a 0,67€ (gli importi e le commissioni sono puramente esemplificativi), l’Organizzatore può decidere se:

  • far pagare all’acquirente finale 10€, versare 0,67€ a BOOCKET ed incassare 9,33€, oppure 
  • far pagare all’acquirente finale 10,67€, versare 0,67€ a BOOCKET ed incassare 10€.

FIG. 3

2

Pagamenti

Ogni ordine prevede il versamento dell’importo lordo (valore biglietti + commissioni) dallo strumento di pagamento del cliente finale (carta di credito, prepagata o conto Paypal) verso il conto PayPal dell’Organizzatore. Da quest’ultimo, immediatamente dopo, viene generato un pagamento a cascata automatico relativamente all’ammontare delle commissioni, dal conto PayPal dell’Organizzatore verso il conto PayPal di BOOCKET (FIG.4).

FIG. 4Modello e Tempistiche del pagamento (gli importi e le commissioni sono puramente esemplificativi):

Screen Shot 2015-01-09 at 17.48.50

Fatturazione 

BOOCKET richiede obbligatoriamente all’Organizzatore di comunicare i dati relativi alla fatturazione delle commissioni incassate. BOOCKET con frequenza mensile invierà all’Organizzatore una fattura comprensiva dell’importo totale relativo alle commissioni incassate per ordini ricevuti nel mese precedente. La medesima fattura sarà recuperabile in ogni momento all’interno dell’account di BOOCKET, cliccando l’icona in basso a sinistra e selezionando la voce Fatture.

FIG. 5

fatture

Ricorda che tali dati possono essere modificati unicamente fino a quando non sarà incassato il primo ordine.